fragm

cette fin du monde de poche s’exprimait tout entière dans la syllabe fragm (Michel Leiris)

  • Commenti recenti

  • Classifica Articoli e Pagine

  • Articoli Recenti

  • Archivi

  • Categorie

  • Meta

  • Blog Stats

    • 21,377 hits
  • febbraio: 2012
    L M M G V S D
    « Nov   Apr »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    272829  
  • Pagine

Věra Linhartová – Ritratti carnivori

Posted by alfredoriponi su febbraio 28, 2012

Tutto è cosi calmo, qui. Nessuno urla, si ubriaca fino a svenire, si butta dalla finestra. Tutto è così perfetto, cosi distante, spesso ne rabbrividisco. Oggi, a mezzogiorno, un raggio di sole è venuto a posarsi sugli scaffali dove i miei libri si coprono di polvere. Lì per lì ho creduto di aver dimenticato una lampada accesa, poi ho capito che, si, la primavera è vicina e lo splendore del sole torna a valicare i tetti delle case circostanti per penetrare nella mia stanza. Da quanti anni rivedo questa fausta apparizione?

Qual è il reale potere del mio pensiero? Posso contare sulla forza di quel che prende corpo nella mia immaginazione per influenzare le tue decisioni? Il mio pensiero, cosi intenso, può arrivar fino a toccarti, può raggiungerti cosi da impregnare impercettibilmente le tue stesse idee? Certo, non ne ho alcun dubbio, il mio pensiero è una forza, a condizione tuttavia che non si sbagli sulla meta. Perché agisca, perché si realizzi occorre innanzi tutto che si distolga da te, che non ti prenda di mira direttamente, in un’ostinazione smarrita. Finché resta attaccato a te è impotente, malsano. Non appena ti lascia, può compiersi liberamente, divenire qualcos’altro, essere in tutta semplicità. Anche se ne sei la fonte, non potresti esserne l’oggetto. Il mio pensiero sollecita uno spazio ben più grande di quello che tu potrai mai offrirgli, allora trasporta le montagne, svuota gli oceani per costruire un paesaggio sconosciuto dove, una volta passata la tempesta, tu potrai un giorno venire ad abitare.

Vera Linhartová, Ritratti carnivori

Annunci

5 Risposte to “Věra Linhartová – Ritratti carnivori”

  1. Chez toi respiro e bevo cultura a piene sorsate.
    Affettuoso abbraccio.
    grazia

  2. Attualmente è un corto respiro e un dissetarsi a piccoli sorsi, ma tornerà a fluire…
    je t’embrasse
    a.

  3. Riccardo said

    Salve,

    Ho appena comprato in una libreria antiquaria una copia di “Interanalisi del fluito prossimo”.
    Da nessuna parte riesco a trovare qualche curiosità e recensione a riguardo.
    Lei se ne è occupato?
    Mi saprebbe aiutare?
    Grazie

    Cordialmente Riccardo

    • Purtroppo si trova davvero poco, anche in Francia i suoi libri sono introvabili. In Italia ha parlato della sua opera Sylvie Richterova. E A. M. Ripellino.
      Se non ricordo male “Interanalisi del…” fu pubblicato da Einaudi nella defunta collana “La ricerca letteraria”.
      Ho letto soltanto il libro di racconti “Ritratti carnivori”, apprezzando soprattutto il racconto che ho citato sul blog. Dovrei avere altro materiale salvato.
      Mi piacerebbe sapere che ne pensi di “Interanalisi…”

      alfredo

  4. Riccardo said

    Qualche giorno è ti scrivo qualche riga..
    Complimenti per il tuo lavoro.
    Ciao

    R.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: