fragm

cette fin du monde de poche s’exprimait tout entière dans la syllabe fragm (Michel Leiris)

  • Commenti recenti

  • Classifica Articoli e Pagine

  • Articoli Recenti

  • Archivi

  • Categorie

  • Meta

  • Blog Stats

    • 21,374 hits
  • gennaio: 2014
    L M M G V S D
    « Dic   Feb »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
  • Pagine

Suzanne Doppelt | Le pré est vénéneux

Posted by alfredoriponi su gennaio 26, 2014

https://www.academia.edu/5836208/Suzanne_Doppelt_Le_pre_est_veneneux

« La réalité n’est qu’une affaire de réglage, le passage réduit d’un monde, une gigantesque peinture, à un autre par simple rotation. Et l’on voit bien mieux un objet en le regardant de travers, ou avec les mains, les yeux au bout des doigts… » (S. Doppelt, Lazy Suzie, P.O.L. 2009)

Molto più reale la mia memoria fotografica o uditiva, che non quello che ora accade fuori di me. La visione può restituire quello che abitualmente non si vede. La realtà appare nello spazio vuoto della visione – quello che prima era stato annullato nello sguardo –  nei pori della pelle, nella punta delle dita, nel desiderio. La trasformazione della realtà nell’immagine è il punto cruciale di ogni scrittura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: